Home Articoli Nuova iniziativa Italo per i nostri cani. Biglietti Gratis.

Nuova iniziativa Italo per i nostri cani. Biglietti Gratis.

0

Riceviamo dall’uffico stampa di Italo la notizia di una nuova iniziativa : Biglietti del treno omaggio per i cani di media-grossa taglia, trasporto gratis per i randagi verso le famiglie di adozione, video su come viaggiare in treno con i quattrozampe. Sono queste  le iniziative congiunte di Italo e Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente (Leidaa).

Italo e l’Onlus presieduta dalla deputata Michela Vittoria Brambilla lanciano insieme la campagna contro l’abbandono degli animali con iniziative concrete tra cui l’offerta di biglietti gratuiti peri cani di taglia grande, come già detto nel nostro precedente articolo quelli più piccoli non pagano, se alloggiati nel trasportino.

Leidaa fornirà ad Italo quattro video (brevi “pillole” di circa 30 secondi l’una) con consigli pratici per un viaggio ottimale in compagnia dell’amico a quattro zampe, che saranno trasmessi attraverso i canali ufficiali di Italo. Italo offrirà passaggi “speciali” alle staffette Leidaa incaricate di accompagnare i randagi adottati lontano dai territori di provenienza.

COMUNICATO STAMPA
ANIMALI D’AFFEZIONE, ITALO E LEGA ITALIANA PER LA DIFESA DEGLI
ANIMALI E DELL’AMBIENTE: INIZIATIVE CONTRO L’ABBANDONO
ITALO REGALA 200 NUOVI BIGLIETTI AI CANI DI GROSSA TAGLIA

 

Roma, 18 luglio 2018. Non solo tantissimi biglietti gratis per i cani di media-grossa taglia, (esauriti in pochissimo tempo tutti i posti dedicati ai nostri amici “XL” a quattro zampe offerti da Italo sui propri treni) ma anche staffette “speciali” per i randagi adottati e i video-consigli della Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente su come viaggiare meglio con i propri amici a quattro zampe.
Italo e l’Onlus presieduta dall’on. Michela Vittoria Brambilla lanciano insieme la campagna contro l’abbandono degli animali con iniziative concrete, a partire dall’offerta di biglietti gratuiti per gli amici “un po’ più grandi” (da sempre quelli più piccoli non pagano, se alloggiati nel trasportino). Inoltre LE.I.D.A.A. fornirà ad Italo quattro video (brevi “pillole” di circa 30 secondi l’una) con consigli pratici per un viaggio confortevole e senza contrattempi in compagnia dell’amico a quattro zampe, che saranno trasmessi attraverso i canali ufficiali di Italo, mentre Italo offrirà passaggi “speciali” alle staffette LE.I.D.A.A. incaricate di accompagnare i randagi adottati lontano dai territori di provenienza.
“Ho già avuto modo – sottolinea l’on. Brambilla – di ringraziare Italo per la sensibilità dimostrata regalando il viaggio per Milano ai cuccioli di “Luce”, la cagnolina seviziata nel Cosentino e salvata dalle nostra associazione, che, prima di morire, è riuscita a partorire i suoi piccoli. E ringraziamo la società per aver accolto il nostro invito ad offrire biglietti gratis a chi non intende separarsi dall’ amico a quattro zampe nel periodo delle vacanze. Quella per l’accessibilità è una battaglia nella quale sono impegnata da sempre ed ogni volta che si ottiene un risultato è sempre una grandissima vittoria”.
La collaborazione tra LE.I.D.A.A. e Italo prosegue con quattro video informativi prodotti dall’associazione, due dedicati al viaggio in treno, uno ai documenti che è bene portare quando si parte con il proprio animale e uno su alcuni accorgimenti per fargli affrontare senza problemi la nuova esperienza.
“Siamo orgogliosi di sostenere l’associazione LE.I.D.A.A., da sempre in prima linea per il riconoscimento dei diritti degli animali e la tutela dell’ambiente e sensibile alla tematica dell’abbandono” dichiara Fabrizio Bona, Chief Commercial Officer di Italo “ma soprattutto siamo soddisfatti di avere agevolato ulteriormente i nostri viaggiatori permettendo loro di partire per le vacanze con il proprio amico a quattro zampe facendolo viaggiare gratuitamente. Per questo motivo ci stiamo impegnando per individuare altri posti in aggiunta a quelli generalmente disponibili a bordo treno dedicati ai cani con peso superiore ai 10 kg, mettendone a disposizione, ove possibile, altri 200 per questa estate.”Dedicato ai cani con peso superiore ai dieci chili, mettendone a disposizione ove possibile altri 200 per questa estate.

ufficio stampa Italo

Alessio De Battisti

Roberta Ragozzino

Ilenia Castri

Uffico stampa Leidaa

Margherita Nobili

D.C.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here